Logo
download

Contatti

 

info@beautyfem.it

‚Äč

349 835 6516

Privacy

 

Informazione sui cookies

 

Resi

beautyfem srls

sede legale via telesio n°9  cap 89015 palmi (RC) P.iva 03051110801

image-723

apparecchiatura 6 in 1

 

noleggio

 

prezzi a partire da € 150,00

Apparecchio altamente professionale

Trattamenti viso antirughe

Trattamenti corpo anticellulite e drenanti

Trattamenti antiadipe con ultrasuoni

Manipolo per trattamenti rassodanti "scultura"

Trattamenti per collo, decoltè e mani

Completo di 6 manipoli

Schermo touch screen a colori

Semplice utilizzo

Risultati dalla prima seduta

Permette di effettuare 6 diversi trattamenti:

- radiofrequenza viso

- radiofrequenza occhi

- radiofrequenza corpo

- ultrasuoni per cavitazione

- vacuum con radiofrequenza

- manipolo bio con elettrostimolazione

 

 

A COSA SERVE QUESTO MACCHINARIO?

 

1) CAVITAZIONE

Per cavitazione si intende un trattamento, effettuato con macchinario professionale e brevettato, che permette di trattare problematiche comuni come eccesso di peso, cellulite e perdita di tono senza ricorrere a trattamenti chirurgici come la liposuzione.

 

Proprio per i suoi eccezionali risultati è stata soprannominata “LIPOSUZIONE DELLA PAUSA PRANZO”, in quanto la seduta dura in media tra i 40 e i 60 minuti e permette da subito di tornare alle proprie abitudini: il trattamento non è assolutamente invasivo, e avviene tramite un manipolo che emette ultrasuoni e permette l’eliminazione delle cellule adipose, già dalla prima seduta. I risultati risultano visibili già dalla quarta seduta, a seconda del soggetto sarà possibile per i nostri esperti consigliare sul numero totale delle sedute, che generalmente non risultano comunque essere meno di dieci.

 

La cavitazione è consigliata per soggetti con adiposità localizzate su glutei, fianchi, gambe, addome e braccia, in uno stato generale di buona salute. E’ sempre ideale accostare a questi trattamenti buone abitudini alimentari e una moderata attività fisica. Ci sono diverse patologie che vanno prese in considerazione prima di sottoporre il cliente al trattamento, per questo è nostra cura effettuare sempre una visita preventiva e far visionare al cliente tutte le informazioni necessarie.

 

2) RADIOFREQUENZA

Si tratta di una metodica non invasiva e non dolorosa, praticamente priva di effetti collaterali, con la quale è possibile trattare sia il viso che il corpo. Tramite un manipolo si va a trattare la zona interessata, la radiofrequenza sviluppa calore stimolando l’attività dei fibroblasti, i quali, riattivati, producono nuovo collagene e acido ialuronico.

 

Con questo trattamento andiamo quindi ad attenuare inestetismi quali cellulite, rughe più o meno profonde dovute all’età e lassità cutanea, per effetto del miglioramento della circolazione cutanea e linfatica.

 

Oltre ad una immediata distensione cutanea, già dalla prima seduta e soprattutto col passare del tempo in generale si noterà un aspetto più giovane e sano.

Sul viso si parla di vero e proprio effetto lifting, al punto che in America, dove il trattamento è famoso già da molti anni, viene nominato “Il lifting della pausa pranzo”, proprio per i suoi effetti miracolosi che si ottengono con sedute da poco meno di un’ora e per la delicatezza del trattamento che prevede la possibilità di tornare immediatamente al lavoro e alla vita normale, non dando assolutamente nessun fastidio.

 

QUALI RISULTATI SI OTTENGONO?

Sul viso, sul collo e sul decolté un effetto lifting evidente, con una pelle più luminosa e compatta, una distensione delle rughe nasolabiali e perioculari e delle “zampe di gallina”.

Sul corpo, il rassodamento di cosce, glutei, addome e zona interna delle braccia, lo schiarimento delle smagliature scure; può essere utilizzato come trattamento complementare in percorsi snellenti e dimagranti

Utilizzata sulle mani, porta ad un rassodamento generale e contrasta l’assottigliamento della pelle dovuto all’avanzare dell’età

 

QUANTE SEDUTE VANNO FATTE?

Il risultato è apprezzabile anche in seguito ad una sola seduta, che può essere richiesta dal cliente per esempio in preparazione di una serata o evento speciali. Si consigliano cicli di minimo 8 sedute per avere risultati duraturi nel tempo.

 

PER CHI NON E’ INDICATO?

Donne in stato di gravidanza

Portatori di pace-maker

Cardiopatici

Persone affette da aritmia cardiaca o epilessia

Persone che abbiano effettuato trattamenti più invasivi con ad esempio filler antirughe sarebbe meglio aspettassero minimo tre mesi prima di sottoporsi a trattamenti di radiofrequenza, in quanto il calore potrebbe far durare meno l’effetto del filler

 

RIGUARDO
Create a FREE Website